Le video-interviste

Turismo sostenibile è quel turismo che considera l’impatto del turismo sull’ambiente. Sostenibilità fa rima con responsabilità, ecco che turismo sostenibile e turismo responsabile sono diventati col tempo termini intercambiabili e equivalenti.

Durante l’undicesima edizione del Festival della Biodiversità in tanti hanno provato a raccontare e a spiegare la propria idea di turismo sostenibile.

Per vedere i video delle interviste seguici sulla pagina Facebook del Festival della Biodiversità 

Laboratorio “Poeti in viaggio” di Angela Morgese

Cosa c’è di meglio di un laboratorio in cui si utilizza il Metodo Caviardage? Creare il progetto con un gruppo di persone che come te amano questo metodo di scrittura creativa poetica e offrire un laboratorio ricco, non solo di contenuti ma di anime in sintonia…una sintonia palpabile a chi ci si affida.

A giugno per caso ho letto un post su facebook che invitava ad inviare il proprio progetto per partecipare all’XI settimana della Biodiversità presso il Parco Nord sul territorio di Milano e provincia, inizia a materializzarsi un’idea che poi diventa qualcosa di più concreto. Il progetto vince il bando e si parte! Ho sempre pensato che il lavoro in gruppo, condiviso, se fatto con buoni intenti, crea energia positiva e così è stato. Noi, cinque persone diverse, con competenze diverse ma con un solo obiettivo: seminare benessere utilizzando il Metodo Caviardage.

Questo viaggio ideale tra i desideri e i luoghi, geografici e simbolici, hanno portato noi e i partecipanti al laboratorio in mondi lontani e nascosti alla vista ma non al cuore; noi abbiamo guidato loro prendendoli delicatamente per mano e accompagnandoli in questo viaggio, loro ci hanno consentito di fare un pezzettino di questo viaggio insieme. Un’esplorazione di mondi che si incontrano e confluiscono creando una sola e unica meta: arrivare all’essenza di sé stessi, imparando ad ascoltarsi.

Auguro a tutti di iniziare il proprio viaggio di scoperta che porterà a conoscere e riconoscere la propria essenza, un viaggio che seppur a volte faticoso, sono certa darà grandi soddisfazioni.

Uno speciale ringraziamento va a chi mi ha affiancato in questa splendida esperienza: Marta Granata, Giovanna Palumbo, Raffaella Resnati, Valeria Salsi e alla nostra fotografa Marta Segalina. Dell’esperienza scrivono:

Marta Granata: Per me è stato un viaggio delicato e potente allo stesso tempo…ho sentito di poter rinnovare la fiducia e la speranza nell’essere umano che può essere ancora capace di coltivare Bellezza e, come dice Pirandello, di camminare nel mondo “in punta di piedi e con occhi grandi”

Giovanna Palumbo: “Il viaggio è camminare sui tuoi passi per trovare i miei.”

Raffaella Resnati: Ogni viaggio porta doni unici ed irripetibili a chi cammina con occhi e cuori aperti. In questa esperienza abbiamo viaggiato così, condividendo bellezza e umanità, donando ognuno qualcosa di sé all’altro e a sé stesso. I miei occhi e il mio cuore si sono riempiti e nutriti di meraviglia, speranza e profonda gratitudine che ancora continua.

Valeria Salsi: Poeti in viaggio è stato un percorso entusiasmante nelle pianure assolate della bellezza, con compagne di cammino davvero speciali. Come in tutti i viaggi mi ha permesso di fare incontri arricchenti che non dimenticherò.

Marta Segalina: “Poeti in viaggio è stata un’esperienza che mi ha permesso di viaggiare attraverso le parole e le immagini dei partecipanti”

TESTIMONIANZE:

LABORATORIO ADULTI

“Non sapevo cosa aspettarmi, davvero. Ora l’unico mio rammarico è che sia già finito il corso.”

“Un piacevole frammento di viaggio insieme e grazie a voi, per continuarlo poi con un mantello e un carretto. Grazie”

“Un grazie al gruppo di caviardage veramente brave, è stata un’esperienza meravigliosa, ancora grazie.”

“Grazie! Un laboratorio EMOZIONANTE, non tecnico che aiuta a sentirsi e a far nascere le parole giuste del nostro io. Bello e curato il materiale. Grazie”

“Cercarsi è trovarsi. Grazie”

“ Grazie. Siete meravigliose, mi sono lasciata andare in un viaggio profondo.”

“Grazie per questa opportunità di cuore!”

“Rara esternazione di ciò che abbiamo dentro. Vi ringrazio per questo bel percorso, vi  faccio i complimenti cercherò di ripetere per me stessa un percorso simile”

“Siamo costantemente nel nostro mondo interiore, a crogiolarsi, dimenandoci in una ragnatela sempre più stretta. E’ raro e bello trovare occasioni come queste, per esplodere un po’! Grazie.”

LABORATORIO FAMIGLIE

“E’ stato un sogno, ci vorrei venire ancora. Grazie”

“Grazie per questa bella opportunità familiare divertente e giocosa”

“Bello caviardeggiare! Con la famiglia poi è stato un viaggio molto rilassante! GRAZIE! Ho fatto uscire quello che avevo dentro!”

 

Cronache del Festival

ALLA PARTE DELLA TERRA
15 settembre 2017 Presso Oxy.gen
Valorizzazione della biodiversità e del turismo rurale nelle aree interne in Sicilia. Incontro di presentazione ai Gruppi di acquisto dell’Azienda Agricola Biologica Sperimentale Feudo Pietranera
In questa giornata, il Parco Nord ha dedicato un evento alla tematica dell’agricoltura biologica e al turismo sostenibile.
Sono stati invitati i rappresentanti dell’ azienda agricola “Feudo Pietranera”, situata nel cuore della Sicilia, presso Palermo. Ci hanno mostrato così un inconsueto punto di vista attraverso cui concepire il lavoro della terra e i frutti che questa è in grado di darci. In particolar modo, si è parlato di specie vegetali quali come legumi o cereali alternativi, non ancora presenti sul mercato in molte zone del nostro paese, ma tuttavia nutrienti e validi al pari dei prodotti che gli italiani consumano abitualmente. Infine, attraverso una degustazione abbiamo avuto l’opportunità di conoscerne il sapore.
CHIARA CHIMIENTI
LORENZO TOMAINO
ALESSIA BRUNETTI
Liceo Statale Carlo Tenca
IL SENTIERO DELLA RAGIONE: VIAGGIO NELLA RAZIONALITÀ DELL’UOMO Passeggiata filosofica  a cura di Eleonora Buono
18 settembre Presso Cascina Centro Parco
Questo pomeriggio abbiamo avuto l’opportunità di immergerci in alcuni dei più celebri passi filosofici dell’ultimo secolo. A presentarli è stata una giovane donna, appassionata del pensiero e dell’esercizio di questi, chiara ed affascinante nell’esposizione.
 Il filo rosso che ci ha fatto da guida risiedeva nel concetto di uomo come animale e viceversa, la complementarietà e la convivenza  delle due nature nell’animo umano.
Allora non c’è luogo migliore del Parco Nord per lasciarsi trasportare dalle proprie emozioni e riflettere su noi stessi. Un luogo così naturale, incontaminato, senza artifici, rispettoso dei propri spazi.
CHIARA CHIMIENTI
LORENZO TOMAINO
ALESSIA BRUNETTI
Liceo Statale Carlo Tenca
INAUGURAZIONE DEL FESTIVAL
15 Settembre 2017 presso Villa Torretta
Nel giorno 15 abbiamo partecipato alla prima conferenza del Festival della Biodiversità che ha avuto luogo in villa Torretta, che ha posto le basi per le varie tematiche delle giornate successive.
É stato affrontato il tema della sostenibilità in ambito metropolitano, sviscerando le possibilità dell’integrazione del verde con la città, come nel caso del Parco Nord Milano.
É stato interessante comprendere la complessitá di questo tipo di progetto e vedere realmente quanto lavoro, impegno e ragionamento sta alle spalle.
Un punto di criticità potrebbe essere il fatto che l’intera conferenza, essendo articolata in varie fasi, con vari interventi di vari esponenti dell’ambito, potesse risultare leggermente prolissa e quindi dispersiva per chi non si intende del tema.
A seguire ha avuto luogo un aperitivo, piacevole momento di raccoglimento e di socialità.
LORENZO TOMAINO
Liceo Statale Carlo Tenca

PARCO BALOSSA

Il parco della Balossa era un parco locale sito nella parte centrale della cintura settentrionale di Milano, in un contesto densamente urbanizzato. È stato istituito nel 2006 ed ha una superficie di è di 146 ettari, completamente pianeggiante e divisa tra i comuni di Cormano e Novate Milanese, ed è stato accorpato dal parco Nord Milano con legge regionale 22 dicembre 2015 n. 40. I terreni che compongono l’ex parco locale sono a destinazione prevalentemente agricola.
La sua posizione lo rende ideale percorso di connessione tra il parco delle Groane e il nucleo storico del parco Nord Milano.

• Auto: prendere viale Enrico Fermi e seguire per Novate Milanese
• Treno: linea S1 (Saronno-Lodi) e S3 (Saronno-Milano Cadorna) fermata Novate Milanese
• Autobus: linea 89 (Novate M.-Affori M3) fermata Novate M/Via Balossa

 

Domenica 24 settembre 2017

 

 

ore 10.00 – 22.00 è disponibile un servizio di ristoro ecocompatibile:

  • Braceria e piatti regionali
  • Cucina araba
  • Gelateria naturale
  • Birrificio artigianale

***ore 10.00 – 19.00 MOSTRE XI FESTIVAL DELLA BIODIVERSITA’
IL GIOCO E’ VIAGGIO, NON UNA DESTINAZIONE a cura del Museo del Giocattolo e del Bambino
VIAGGIO NELL’ANTROPOCENE: I SETTE SEGNI DI UNA NUOVA ERA GEOLOGICA a cura di Parco Nord Milano
ANIMALI VS SUPEREROI – EDIZIONE SPECIALE: LE FARFALLE E IL TURISMO SOSTENIBILE a cura di Ass. Idea e Coolture
MOSTRA DI QUADRI a cura di Il Sestante Centro Ricerca e Cultura

***ore 10.00-19.00 EXPO DELLA BIODIVERSITA’
Bancarelle e stand di enti e associazioni con particolare attenzione alla sostenibilità con la Consulta delle Associazioni, Associazione Amici Parco Nord, Ersaf, Vivai Pronatura, Shambala Shiatsu, Bottega Partigiana, Bì – Museo del Bambino e del Giocattolo e tanti altri.

ore 10.00-19.00 Mercato Q-B Quanto Basta –  con i piccoli produttori di Biodiversità agroalimentare.

Quanto Basta è il mercato dei piccoli produttori di biodiversità, selezionati e organizzato da Slow Food: agricoltori, casari, panificatori, apicoltori, pastai e molti altri che hanno deciso di incontrare direttamente coloro che acquistano e mangiano i loro prodotti. E non solo: per permettere di conoscere tutto ciò che ruota intorno alla produzione del cibo e scoprire le mille curiosità legate alla terra e ai suoi frutti.

Nei pressi del mercato Laboratorio di aquiloni a cura di Slow Food Nord Milano in collaborazione con Edoardo Borghetti, il più grande aquilonista italiano. Durante la giornata, con l’aiuto dei bambini, volerà anche un grande aquilone da competizione.

ore 10.00 – 19.00 VIAGGI ALLA SCOPERTA DELL’AFRICA
A cura di Reach Italia

Laboratori per bambini e pesca solidale: SCOPRI L’AFRICA, PAESE CHE VAI…CIBO CHE TROVI, RECUPERO DELLE TERRE FORTEMENTE DEGRADATE.

ore 10.00 BIKE TOUR LO SVILUPPO DEL PARCO NEL CORSO DI UN SECOLO
A cura di Ecomuseo EUMM

10€ – prenotazione obbligatoria a ecomuseo@eumm-nord.it / 3249598176.

Itinerario di 3 km, interamente su percorso ciclabile. Il tour consente di apprezzare i cambiamenti nel paesaggio naturale e urbano apportati dal Parco: dai Bunker Breda alla collinetta di “marogna” su cui è eretto il Monumento al Deportato, costeggiando il fiume Seveso fino a Oxy.Gen e i Giardini della Scienza. Alla fine del tour è prevista la visita al Museo Zambon. Durata 2,5 h. Rientro libero.

 

ore 10.30, 14.30 e 16.30 ANDAR PER ARIA
A cura di Progetto Quale Gioco 

Laboratorio sull’esplorazione di differenti materiali che hanno come caratteristica comune “la leggerezza”: si costruiscono oggetti volanti e fantastici animali alati.

***ore 11.00 BIOWATCHING NATURALISTICO
A cura di Parco Nord Milano e gruppo Birdwatching Milano

Passeggiata naturalistica alla scoperta della flora e dell’avifauna del Parco … con il proprio smartphone!

Offerta libera, prenotazione consigliata sul sito.
MI PRENOTO

***ore 11.30 VIAGGI(AMO) NELLA NATURA
A cura della Biblioteca Civica dei Ragazzi di Cormano

Lettura animata con racconti di animali e natura per bambini curiosi.

A seguire Laboratorio Creativo PARCO POP-UP

ore 15.30 PIANETA TERRA RISPONDETE!
A cura della Biblioteca Civica dei Ragazzi di Cormano

Racconti nello spazio per viaggiatori siderali e a seguire CREA IL TUO SEGNALIBRO: segnalibri da colorare e personalizzare, per essere sempre alla pagina giusta!

ore 16.00 e 18.30 STORIE IN VIAGGIO TRA ORTI E GIARDINI: NARRAZIONI TEATRALI
A cura del Teatro del Buratto.

Un percorso di narrazione, divertito  e divertente

***ore 16.00 IL PRATO INFINITO
A cura di Teatro Aulò di Padova
Di e con Antonio Irre

Intorno alla casa del signor Palomar c’è un prato. Non è quello un posto dove naturalmente ci dovrebbe essere un prato: dunque il prato è un oggetto artificiale, composto da oggetti naturali, cioè erbe.

Performance teatrale site – specific. Un monologo ispirato all’omonimo capitolo in Palomar di Italo Calvino ed alla Metamorfosi delle Piante di Goethe, esplora la complessa relazione tra macrocosmo e microcosmo, tramite un testo ricco ed immaginifico.

5€ – prenotazione consigliata sul sito.
MI PRENOTO

ore 17.00 PICCOLI VIAGGIATORI DEL TEATRO

LEZIONE APERTA DI PRESENTAZIONE DEI CORSI DI TEATRO PER BAMBINI A BÌ
A cura del Teatro del Buratto
Max 20 partecipanti, prenotazione in loco allo stand, età consigliata 6- 10 anni

ore 17.00 CARTOLINE DAL CORPO
Presso il Teatro Verde all’Area Didattica Natura
A cura di Ass. culturale LucyLab.evoluzioni

Gioco performativo che propone un viaggio nel corpo come veicolo della comunicazione. Lasciatevi parlare dal corpo e divertitevi!

Max 50 partecipanti, prenotazione consigliata sul sito.
MI PRENOTO

ore 17.30 AVVENTURE FUORI E DENTRO
A cura della Biblioteca Civica dei Ragazzi di Cormano

Lettura animata: non solo dame e cavalieri, ma anche eroi moderni saranno i protagonisti dei racconti del pomeriggio!

A seguire Laboratorio Creativo PARCO POP-UP 

***ore 18.00 VIAGGIO DI PSICHE
Presso il Teatro Verde all’Area Didattica Natura
A cura di O ThiasosTeatroNatura di Roma
Di e con Sista Bramini e musiche di Giovanna Natalini

Tratto da Amore e Psiche di Apuleio, narra le peregrinazioni dell’Anima per riuscire a congiungersi con l’Amore. La musica evoca la segreta affinità tra luoghi naturali e paesaggi del sentimento immergendo, in una misterica corrente musicale, la narrazione teatrale che, radicata in un corpo quasi danzante, si snoda davanti al pubblico. Lo spettatore proietta nel turbinare della vicenda mitica la propria ricerca d’amore scoprendo la possibilità di una vitalità che non si lascia abbattere e né fugge dinanzi alla tristezza e lo scoraggiamento, ma impara a trasformarli.

5€ – prenotazione consigliata sul sito.
MI PRENOTO

***ore 20.00 ONE BOY BAND – INTO THE WILD

La Into The Wild Night è uno spettacolo itinerante ispirato dall’omonimo film di Sean Penn e dedicato alla produzione solista di Eddie Vedder. Lo show segue un climax che parte da un inizio intimista con brani ukulele e voce e termina in esecuzioni corali elettriche e con la proiezione durante il live di immagini tratte dal film.

5€ – prenotazione consigliata sul sito.
MI PRENOTO

 

 

Ingresso via Balossa Novate Milanese

15.00 18.00 ASINELLI IN FAMIGLIA
A cura di Coop.A passo d’Asino
5€ – max 30 bambini, prenotazione obbligatoria a segreteria@apassodasino.org, età consigliata 5-10 anni.
Un pomeriggio in compagnia di Guendalina e dei suoi amici asinini. Una camminata quadrupede per il Parco della balossa e tanti divertenti giochi asinini

 

ore 15.00 RICHARD MISSIONE AFRICA
(Toby Genkel e Reza Memari, 2017, Lussemburgo, Germania, Belgio, Norvegia, USA, 90’)
(6,5€/6€/5€. Riduzione 3€ se vieni in bici o con l’ATM)

ore 19.00  STRANGERS ON THE EARTH
(Cook Tristan, 2016, Spagna, USA, 90’, v.o.sott.it)
(6,5€/6€/5€. Riduzione 3€ se vieni in bici o con l’ATM)

 

 

***ore 10.30 FESTA DELL’APE
A cura di Ass. OrtoComune Niguarda
Prenotazione consigliata a ortocomune@gmail.com, età consigliata 3-10 anni.

Breve spiegazione introduttiva dell’organizzazione della società delle api con particolare attenzione ai ruoli di ciascuna all’interno dell’alveare. Gioco di ruolo in cui a rotazione i partecipanti svolgono le varie attività delle nostre amiche api.

***ore 10.30 e 15.00 VASCHE DI COLTIVAZIONE ACCESSIBILI A DISABILI
Prenotazione obbligatoria a ortocomune@gmail.com

Realizziamo insieme le vasche di coltivazione accessibili ai disabili all’interno dello spazio dedicato all’ortoterapia.

***ore 16.30 LA ZUCCA NEL CAOS: LA SCIENZA DELLA COMPLESSITÀ NELL’ORTO
A cura di Mariella Bussolati
Offerta libera, età consigliata 8 – 13 anni.

Incontro in campo con l’esperta di orticoltura urbana che ci introduce a una visione dell’orto inteso come sistema articolato e complesso. Non mancheranno indicazioni tecnico-operative e culinarie sia dei vegetali coltivati che di quelli spontanei presenti in un orto sinergico.

ingresso da via Zubiani 1

***ore 10.00 LABORATORIO DI ACQUERELLI
A cura di Scuola Sester

Copia dal vivo di elementi vegetali con la tecnica acquerelli.

***ore 11.00 e 17.00 PERCORSI ALLA SCOPERTA DELLA BIODIVERSITÀ
A cura del progetto Comunemente Verde

Percorsi tematici nel regno vegetale delle splendide serre di Villa lonati, condotti dai docenti del corso Operatore del Verde. La visita permette di scoprire le caratteristiche botaniche, gli utilizzi e le curiosità di specie proveniente da luoghi lontani.

***ore 15.00 IL SEME E I SUOI PERCHÉ
A cura dei volontari del progetto Comunemente Verde

Strategie naturali e tecniche colturali.

***ore 16.00 ESPLORATORI IN…ERBA
A cura dei volontari del progetto Comunemente Verde
Percorso a squadre impegnate a superare le diverse prove in campo nel riconoscimento delle piante e le loro strategie evolutive.

Sabato 23 settembre 2017

 

 

ore 10.00 – 23.00 è disponibile un servizio di ristoro ecocompatibile:

  • Braceria e piatti regionali
  • Cucina araba
  • Gelateria naturale
  • Birrificio artigianale

***ore 10.00 – 19.00 MOSTRE XI FESTIVAL DELLA BIODIVERSITA’
IL GIOCO E’ VIAGGIO, NON UNA DESTINAZIONE a cura del Museo del Giocattolo e del Bambino
VIAGGIO NELL’ANTROPOCENE: I SETTE SEGNI DI UNA NUOVA ERA GEOLOGICA a cura di Parco Nord Milano
ANIMALI VS SUPEREROI – EDIZIONE SPECIALE: LE FARFALLE E IL TURISMO SOSTENIBILE a cura di Ass. Idea e Coolture
MOSTRA DI QUADRI a cura di Il Sestante Centro Ricerca e Cultura

***ore 10.00-19.00 EXPO DELLA BIODIVERSITA’
Bancarelle e stand di enti e associazioni con particolare attenzione alla sostenibilità con la Consulta delle Associazioni, Associazione Amici Parco Nord, Ersaf, Vivai Pronatura, Shambala Shiatsu, Bottega Partigiana, Bì – Museo del Bambino e del Giocattolo e tanti altri.

ore 10.00 – 18.00 ACCADEMIA DEL GIOCO DIMENTICATO
A cura di Giorgio Reali

Giochi, storie e rompicapi per bambini e famiglie con giochi costruiti a partire da materiale riciclato.

ore 10.30, 14.30 e 16.30 ANDAR PER ARIA
A cura di Progetto Quale Gioco 

Laboratorio sull’esplorazione di differenti materiali che hanno come caratteristica comune “la leggerezza”: si costruiscono oggetti volanti e fantastici animali alati.

ore 11.30 VIAGGI(AMO) NELLA NATURA
A cura della Biblioteca Civica dei Ragazzi di Cormano

Lettura animata con racconti di animali e natura per bambini curiosi.

A seguire Laboratorio Creativo PARCO POP-UP: con timbri, colori e tanta immaginazione costruisci un pop-up coloratissimo che racconti come viviamo il Parco e come vorremmo viverlo.

ore 15.30 (per adulti) e 17.30 (per famiglie) POETI IN VIAGGIO TRA NATURA E PAROLE DEL CUORE
A cura di Angela Morgese con la collaborazione di Marta Granata, Giovanna Palumbo, Raffaella Resnati e Valeria Salsi.

Un viaggio nelle Parole per esplorare il mondo del turismo sostenibile, un viaggio attraverso le pagine dei grandi viaggiatori e un viaggio tra i nostri desideri … per raccontarsi e raccontare. Grazie all’aiuto di testi già scritti attraverso le tecniche del Metodo Caviardage® di Tina Festa creeremo Pensieri e Poesie che verranno poi arricchite da colori e disegni in libertà utilizzando vari materiali artistici (matite, pennarelli, gessi, tempere, collage…) Il laboratorio è aperto a tutti, non bisogna avere particolari abilità artistiche o di scrittura creativa.

Max 20 partecipanti, prenotazione consigliata sul sito.
MI PRENOTO

ore 15:30 PIANETA TERRA RISPONDETE!
A cura della Biblioteca Civica dei Ragazzi di Cormano

A seguire Laboratorio CREA IL TUO SEGNALIBRO: segnalibri da colorare e personalizzare, per essere sempre alla pagina giusta!

***ore 16.00 e 18:30 STORIE IN VIAGGIO TRA ORTI E GIARDINI
A cura del Teatro del Buratto

Un percorso di narrazione, divertito  e divertente, tra colori e aromi di orti e giardini  in un viaggio che lascia la polvere dei teatri  per tornare all’aria aperta, alla riscoperta dei ritmi della natura e dalle sue suggestioni. Dalla fiaba di Rosmarina e di terribili draghi  alla  storia di una  “luna da mangiare”, dal giardino futurista di Balla alla suggestioni orientali del Giardinotappeto di Babai, dagli antichi giardini egizi agli orti dei monasteri, dalla mela di Biancaneve  al fagiolo magico di Jack e alla zucca di Cenerentola, questo incontro teatrale  si muove tra oggetti scenografati, grandi libri e  profumi di piante aromatiche.

1€ – Età consigliata 6-14 anni.

***ore 16.30 VISITA GUIDATA AI BUNKER BREDA
A cura di Ecomuseo EUMM

8€ – max 35 partecipanti, prenotazione obbligatoria a ecomuseo@eumm-nord.it / 3249598176.

I visitatori saranno accompagnati in un percorso immersivo attraverso immagini e narrazioni sulla seconda Guerra Mondiale e la storia del Parco Nord Milano.

ore 17.00 PICCOLI VIAGGIATORI DEL TEATRO.

LEZIONE APERTA DI PRESENTAZIONE DEI CORSI DI TEATRO PER BAMBINI A BÌ
A cura del Teatro del Buratto

Max 20 partecipanti, prenotazione in loco allo stand, età consigliata 6- 10 anni

ore 17.30 AVVENTURE FUORI E DENTRO
A cura della Biblioteca Civica dei Ragazzi di Cormano

Lettura animata: non solo dame e cavalieri, ma anche eroi moderni saranno i protagonisti dei racconti del pomeriggio!

A seguire Laboratorio Creativo PARCO POP-UP.

***ore 18.00 FARSI SILENZIO 

Presso il Teatro Verde all’Area Didattica Natura
A cura di Marco Cacciola e Elsinor Centro di Produzione Teatrale

Lo spettacolo nasce da un pellegrinaggio artistico, alla ricerca del Sacro che risiede in ogni dove. Uscire dai propri luoghi e predisporsi ad accogliere l’inaspettato e l’inconsueto è un gesto semplice e potente. Lo spettacolo è un viaggio alla riscoperta della lentezza, del silenzio e della sacralità della vita.

Il pubblico viene dotato di cuffie wireless, in modo da attivare nuove relazioni tra lo spazio esterno e quello interno. In un’epoca in cui l’immagine è così prepotente, questa esperienza teatrale ci invita a lasciare che il suono suggerisca le parole, per scrostarle e riportare alla luce il loro vero significato: c’è bisogno di silenzio.

€5 – max 70 partecipanti, prenotazione consigliata sul sito
MI PRENOTO

***ore 19.30 PERFORMANCE MUSICALE – I SUONI DELLA GUERRA
A cura di Ecomuseo EUMM – Musiche di Cristiano Calcagnile

10€ – max. 40 partecipanti, prenotazione consigliata a ecomuseo@eumm-nord.it / 3249598176.

Un concerto  poetico nel quale il bunker diviene uno strumento, sperimentando che tipo di suono si può ottenere in un luogo con delle caratteristiche così specifiche ed uniche.

Il concerto è teso a raccontare una storia: con i dischi, che reciteranno poesie e stralci di storie della guerra, e con gli strumenti e gli oggetti, che costruiranno l’ambiente e daranno densità all’aria e all’atmosfera dei bunker.

ore 20.30 ELY & THE PROPHET JAMA

Concerto del Duo musicale con rivisitazioni acustiche di Black Music, Blues e Soul con forti influenze Jazz, un mix di stile e spontaneità.

 

 

 

20.30 NOTTE DI DRAGHI E STELLE:
A cura di Coop. Koinè

Camminata nei campi agricoli in una notte dedicata a scoprire nomi antichi e nuove leggende in Balossa.

5€ – Max 25 bambini, prenotazione obbligatoria sul sito, età consigliata 6 – 12 anni.
MI PRENOTO

 

ore 17.30 LES SAISONS
(Jacques Perrin e Jacques Cluzaud, 2015, Francia, 97’)
(6,5€/6€/5€. Riduzione 3€ se vieni in bici o con l’ATM)

 

 

***ore 10.00 MIELE, IL DOLCE BOTTINO DELLE NOSTRE API
A cura di OrtoComune Niguarda

Offerta libera, max 20 partecipanti, prenotazione consigliata a ortocomune@gmail.com, età consigliata 6- 10 anni.

Laboratorio pratico di smielatura nel quale vengono svolte tutte le operazioni necessarie all’estrazione del miele dall’apertura delle cellette fino all’utilizzo dello smielatore.

***ore 10.00 PRINCIPI DI ORTICOLTURA URBANA
A cura di Dott. Agronomo Fabio Campana

Prenotazione consigliata a ortocomune@gmail.com

Lezione teorica di orticoltura urbana.

ore 10.30 e 15.00 VASCHE DI COLTIVAZIONE ACCESSIBILI A DISABILI

Prenotazione obbligatoria a ortocomune@gmail.com

Realizziamo insieme le vasche di coltivazione accessibili ai disabili all’interno dello spazio dedicato all’ortoterapia.

ore 15.00 – 19.00 LA SERICLETTA VA ALL’ORTO
A cura di Ass. Unza

Workshop di stampa serigrafica. Durante il pomeriggio sarà possibile personalizzare i propri capi d’abbigliamento, o tessuti con disegni originali realizzati per l’occasione, tra cui l’effige della star del festival: il rospo smeraldino! Contributo libero consigliato 10 euro.

***ore 18.00 VIAGGI E MIRAGGI
A cura Aromi a tutto campo e Valeria Malvicini

Chiacchierata con aperitivo multiculturale.

10€ -minimo 15 partecipanti max 30 partecipanti, prenotazione obbligatoria a ortocomune@gmail.com entro 21 settembre.

Viaggiare responsabilmente vuol dire immergersi nella cultura dei paesi ospitanti: aromi, colori e sapori dei cibi sono senza dubbio veicoli di comunicazione e condivisione tra le culture. Parlare di cibo, oltre a far venire l’acquolina in bocca, farà venire voglia di conoscere, di allargare gli orizzonti e di cominciare il viaggio… con un assaggio.

 

 

ingresso via Zubiani 1

***ore 10.00 e 17.00 PERCORSI ALLA SCOPERTA DELLA BIODIVERSITÀ

A cura del progetto Comunemente Verde

Percorsi tematici nel regno vegetale delle splendide serre di Villa Lonati, condotti dai docenti del corso Operatore del Verde. La visita permette di scoprire le caratteristiche botaniche, gli utilizzi e le

curiosità di specie proveniente da luoghi lontani.

***ore 15.00 NOMEN OMEN – ALLE RADICI DEI NOMI BOTANICI
A cura dei volontari del progetto Comunemente Verde

Incontro di presentazione e distribuzione della nuova pubblicazione del Comune di Milano serie Verde in Tasca – Area Verde Agricoltura e Arredo Urbano.

Dissertazione sull’origine dei nomi delle piante quale valido aiuto per memorizzarli.

 

 

ingresso via Margaria 1

Dalle 15.00 FESTA DEL MAIS
15.00 Visite guidate a cura dei Ciceroni, studenti dell’ I.I.S. V. F. Pareto di Milano, del Liceo Scientifico F. Severi di Milano e del Liceo Scientifico Primo Levi di Bollate.
15.00 Parole verdi, reading in italiano e spagnolo, a tema, per adulti e, in italiano, per bambini (dalle 16,00), a cura dei volontari del Patto di Milano per la Lettura.
16.00 Raccolta delle pannocchie, guidata dal CREA – CI Centro Cerealicoltura e Colture Industriali e da volontari che illustreranno metodi tradizionali e «particolari» per la raccolta e il trattamento del mais.
17:00 Colori, musiche e danze dalla Bolivia, uno dei paesi che hanno dato inizio alla coltura del mais. A cura del Consolato Generale di Bolivia in Milano.
17:00 Orto dell’Omeopatia. La Fondazione Belladonna Onlus illustra le sperimentazioni in
atto.

Venerdì 22 settembre 2017

 

 

***ore 18.00 BIOSFERA ITINERANTE

Incontro con Davide Palumbo, esperto di fauna vertebrata che si occupa di ricerche sui grandi carnivori, costruisce, organizza e guida itinerari ecoturistici in Africa, India, Sud est asiatico, Americhe. Tra le esperienze, alcune ascensioni tra i 4200 e i 5900 m. e viaggi esplorativi nelle foreste pluviali tra Camerum e Congo. Vengono presentati alcuni viaggi naturalistici dedicati all’osservazione della fauna e degli ecosistemi nelle più importanti destinazioni al mondo per biodiversità e storia naturale. Gli itinerari, costruiti per piccoli gruppi e definiti nei dettagli insieme ai partecipanti stessi sono dedicati allo studio ed alla divulgazione del mondo vivente.

Prenotazione consigliata sul sito.
A seguire Aperitivo (8€).
MI PRENOTO

***ore 20.00 ALI SILENZIOSE: LO SCONOSCIUTO MONDO DELLE FALENE
A cura di Birdwatching Milano con Gianluca Ferretti

Escursione naturalistica per il Parco alla scoperta delle falene.

Offerta libera, prenotazione consigliata sul sito.
MI PRENOTO

***20.00 RAGLIARE ALLA LUNA
A cura di A Passo d’Asino

5€ – max 30 bambini, prenotazione obbligatoria a segreteria@apassodasino.org, età consigliata 5-10 anni.

Una magica camminata notturna tra poesia e natura in compagnia dell’amico asino, per …. Ragliare alla luna i propri desideri segreti.

 

 

ore 15.00 UNA STORIA VERA
(David Lynch, 1999, USA, Francia, 111’)
(6,5€/6€/5€. Riduzione 3€ se vieni in bici o con l’ATM)

ore 17.00 INTO THE WILD
(Sean Penn, 2007, USA, 148’)
(6,5€/6€/5€. Riduzione 3€ se vieni in bici o con l’ATM)

 

 

 

***ore 17.30 LA STANZA SEGRETA: TRA PROFUMI E COLORI
A cura di Ass. OrtoComune Niguarda

Incontro di progettazione partecipata aperto a tutti di un’area relax all’interno della Stanza delle aromatiche, finalizzata alla conoscenza e alla scelta delle essenze in funzione dei colori e dei profumi.

Giovedì 21 settembre 2017

 

 

ore 17.00 LETTURA AD ALTA VOCE DELLA STORIA JULIA E LA SEQUOIA.
A cura della Biblioteca Civica dei Ragazzi di Cormano

Racconto dell’esperienza vissuta (veramente) nel 1997 da Julia Butterfly Hill, che riuscì a impedire il taglio di una grande foresta di sequoie nel Nord della California rimanendo per 738 giorni abbarbicata a 55 metri d’altezza tra i rami di una sequoia. Un messaggio di speranza rivolto a tutti i bambini e a tutte le bambine, futuri custodi del pianeta.

A seguire laboratorio creativo.

Max 30 partecipanti, prenotazione consigliata sul sito, età consigliata 4 – 8 anni.
MI PRENOTO

 

 

ore 19.00 IN CAMMINO
Incontro itinerante con Riccardo Carnovalini,compagno di cammino e guida di Paolo Rumiz sull’Appia Antica, alla ricerca dei segni materiali e immateriali del paesaggio.
Ritrovo alla stazione ferroviaria di Bruzzano, poi a piedi fino a Oxy.gen – 1,5 km.

Aperitivo “au bord du lac” (8€).

Max 30 partecipanti, prenotazione consigliata sul sito.
MI PRENOTO

ore 20.30 Una vita in cammino alla scoperta di un’Italia sconosciuta.
A cura di Riccardo Carnovalini

Un lungo cammino iniziato nel 1980, una rivoluzione lenta fatta di milioni di passi, di migliaia di foto pubblicate, di racconti scritti di amore di passione raccontati, condivisi e trasmessi. Un incontro nel quale raccontare le immagini, l’incanto e lo sdegno vissuti nei viaggi a piedi da un capo all’altro del paese.

Max 100 partecipanti, prenotazione consigliata
MI PRENOTO

Mercoledì  20 settembre 2017

 

ore 18.30 – 21.30 STORIE DI BIODIVERSITA’ DAI BALCANI 
A cura di Slow Food Nord Milano

Prenotazione obbligatoria al 0287242114.

Incontro con Roberto Giordano, Michele Rumiz, Ludovico Rocatello e Eugenio Berra, con storie di viaggio, di turismo sostenibile e di biodiversità dai Balcani.

A seguire proiezione C’era una volta in Italia di Marcella Pedone, a cura di Luigi Boledi, sarà proiettato il breve documentario Parco Nazionale d’Abruzzo. Bisegna (AQ) (1962, 4’), filmato paesaggistico dedicato ai luoghi innevati del parco naturale dove è possibile assistere alla transumanza delle pecore. A seguire, piccola degustazione di alcune eccellenze casearie direttamente dai Balcani.

Martedì  19 settembre 2017

ore 20.00 MANGIARE È UN ATTO AGRICOLO: ANTICO COME IL FORMAGGIO Ristorante Hortus

30€ (inclusi acqua e due calici di vino)- prenotazione obbligatoria al 3342719572 fino al giorno prima dell’evento.

Cena a tema a cura di Slow Food Nord Milano presso il Ristorante HORTUS – Viale Cooperazione a Cusano Milanino, menù disponibile sul sito.

Una cena che è anche un viaggio insieme ad alcuni prodotti della pastorizia e dell’agricoltura tradizionale sopravvissuti all’estinzione. Il formaggio come l’ortaggio sono una particolare espressione del complesso sviluppo della civiltà: insieme agli esperti di Slow Food e a testimoni di eccezione viene presentata una cena vegetariana a base di prodotti orticoli e caseari provenienti dai presìdi di Slow Food.

 

 

ore 21.00 EDGAR ALLAN POE TRA MESMERISMO E CATALESSI

Passeggiata gotica a lume di candela a cura di Jennifer Radulovic

10€ – prenotazione obbligatoria a passeggiategotiche@hotmail.com / 3917487663

Camminata culturale di tipo storico-letterario a carattere divulgativo. La nota storica e divulgatrice ci racconta vita e opere del grande maestro americano in un percorso appassionante tra letteratura gotica, storia e scienza con approfondimento delle teorie di Mesmer e del fenomeno della catalessi.

Saranno proiettate all’aperto immagini, slide e documenti dell’epoca con, in più….. una sorpresa speciale durante il cammino!